Leo Ortolani presenta la graphic novel «Cinzia»

Domenica 03 marzo ore 17.00 presso libreria IBS+LIBRACCIO
PALAZZO SAN CRISPINO
PIAZZA TRENTO TRIESTE FERRARA

Arcigay Ferrara e Gruppo TransFer presentano:

“CINZIA” di Leo Ortolani

dialoga con l’autore Eva Croce

“Non vuole definizioni, non vuole essere né una donna né un uomo. Cinzia è semplicemente Cinzia, non vuole essere altro che se stessa, ed “è una forza della natura”. Così ci presenta questa sua graphic novel Leo Ortolani, fumettista pisano, famoso per la sua saga trentennale Rat-man. L’idea di dedicare il suo primo graphic novel all’eterna spalla di Rat-man nasce da una battuta di Licia Troisi, regina italiana del fantasy che ha firmato la prefazione del libro: “Due anni fa – racconta Ortolani – eravamo a Modena a un doppio incontro. A un certo punto, esordisce con ‘A me e mio marito piacerebbe tanto leggere una grafic novel su Cinzia’ e in quel momento il seme si è piantato nel mio retrocervelletto”.

Per il Gruppo TransFer, presidio ferrarese all’interno di Arcigay Ferrara che si occupa di questioni trans, la desiderata presenza del fumettista è concomitante al festeggiamento del secondo “compleanno” dalla fondazione.
Un’occasione unica per affrontare le tematiche trans in modo ironico e serio, distante dal pietismo ricorrente sulle dinamiche di “vite spezzate” e “corpi sbagliati” comunemente associate alle persone trans. L’incontro sarà moderato da Eva Croce, cofondatrice di TransFer e presidente di Arcigay Ferrara.

www.rat-man.org
https://leortola.wordpress.com

Siamo un’associazione di volontari che lavora con entusiasmo per i diritti delle minoranze sessuali e di genere, puoi aiutarci facendo la tessera Arcigay. Durante la serata è possibile tesserarsi GRAZIE

comunicato stampa